La Virtus spazza via anche Mantova, Umeh e Lawson dominano


Virtus ancora a punteggio pieno dopo aver strapazzato anche Mantova. Gli americani Lawson e Umeh sugli scudi ma è tutto il team a girare perfettamente

– di Alberto Bortolotti –

Umeh scatenato anche contro Ravenna (ph. Virtus)

Umeh scatenato anche contro Ravenna (ph. Virtus)

A ben guardare la classifica del Girone Est di Legadue, l’unico avversario probante incontrato finora dalle bolognesi è stata Ravenna, sconfitta di misura dalla Fortitudo. Delle altre, Chieti, Verona e Piacenza hanno due punti, Mantova e Imola sono malinconicamente ultime a 0.

Ciò non ha impedito la terza iniezione di fiducia nel cuore delle V nere e del loro pubblico: i Forever, a poco dalla fine, intonano un coro pro Ramagli. Ci si aspettava una gara tirata fino all’ultimo ma la trama non é certo stata questa: dominio incontrastato dal primo minuto e gara mai veramente in dubbio, Mantova si é sciolta troppo presto per essere vera, merito anche della pressione dei bolognesi. La Virtus per ora, dopo il 92-64 ai lombardi, guarda tutti dall’alto, e si gode i suoi americani, efficacia e talento (Lawson 40 di valutazione, Umeh chirurgico, ci fossero stati loro l’anno scorso…) al servizio di un team che gira alla perfezione. Da sottolineare la prova di Rosselli su tutti, ma il gruppo é coeso e a proposito di avversarie forti domenica prossima la gita, si fa per dire, sarà a Ravenna.

A fine gara i concetti di Ramagli sono chiari: 1) intensità difensiva come tratto distintivo; 2) 10 palle perse in tutto e 19 assist, quantità e qualità; 3) non pensavo a nulla prima di partire, solo a fare il meglio possibile, sarei presuntuoso si dicessi “ero certo che sarei stato qui…”; 4) Lawson e Rosselli hanno un altissimo livello di comprensione del gioco.

SEGAFREDO BOLOGNA – DINAMICA GENERALE MANTOVA 92-64
(29-17; 50-32; 72-55)
SEGAFREDO BOLOGNA: Spissu 6, Umeh 19, Pajola 4, Spizzichini 5, Petrovic NE, Ndoja 10, Rosselli 15, Michelori 2, Oxilia 2, Penna 4, Lawson 25. All: Ramagli.
DINAMICA MANTOVA: Daniels 16, Giachetti 11, Timperi, Candussi 2, Casella 9, Amici 1, Corbett 12, Magni NE, Gergati 7, Bryan 6, Morello NE, Rinaldi NE. All: Martellossi.
NOTE: T2 BO 22/40 MN 19/48; T3 BO 10/26 MN 6/13; TL BO 18/26 MN 8/16; RIMB BO 24-15 MN 23-13.

Classifica
Segafredo Virtus Bologna 6, Aurora Basket Jesi 6, G.S.A. Udine 4, Roseto Sharks 4, OraSì Ravenna 4, Unieuro Forlì 4, De’ Longhi Treviso 4, Kontatto Fortitudo Bologna 4, Tezenis Verona 2, Ambalt Recanati 2, Bondi Ferrara 2, Alma Trieste 2, Assigeco Piacenza 2, Proger Chieti 2, Andrea Costa Imola 0, Dinamica Generale Mantova 0

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *